Servizi sociali. La “rivoluzione solitaria” della Regione

L’Inchiesta mi ha chiesto un parere sulla delibera regionale che impone ad Alatri e Frosinone di dare vita ai Consorzi per la gestione dei servizi sociali distrettuali. E pone delle scadenze, che non sembrano tanto perentorie. Questa decisione arriva proprio nel momento in cui un progetto della Confindustria, condiviso con le amministrazioni locali, delinea i… Read More Servizi sociali. La “rivoluzione solitaria” della Regione

Un Regolamento che non rigenera, crea disparità, incoraggia la confusione e stravolge la legge

Un Regolamento che stravolge la legge regionale sulla “rigenerazione urbana”, determina una situazione pericolosa per i cittadini cui non dà nessuna certezza, apre le porte a un ulteriore “degenerazione” territoriale le cui conseguenze pagheremo tutti, e che nega alle generazioni più giovani il diritto a una città vivibile, ben programmata, con il giusto spazio a… Read More Un Regolamento che non rigenera, crea disparità, incoraggia la confusione e stravolge la legge

La Rodilossi in Consiglio Regionale con l’interrogazione di Loreto Marcelli

@discorsoincomune.com “Da oggi, giovedì 27 settembre 2018, alla regione Lazio esiste ufficialmente il problema della ex IPAB Rodilossi di Alatri. Non che fino a oggi la questione del destino di questo Istituto pubblico di assistenza e beneficenza, con il suo edificio e il suo patrimonio (tutt’altro che trascurabile) fosse sconosciuto ai solerti uffici e assessorati… Read More La Rodilossi in Consiglio Regionale con l’interrogazione di Loreto Marcelli

Alatri, la cultura torna al centro del dibattito. E’ l’ora delle risposte

Un post del giornalista Massimiliano Pistilli propone la convocazione degli Stati Generali cittadini della Cultura. Noi siamo d’accordo e pensiamo che un banco di prova possa essere rappresentato dal bando regionale per la individuazione della Città della Cultura 2019. L’amministrazione è chiamata a chiarire che ne pensa, ma si può fare anche da soli. @tarcisiotarquini… Read More Alatri, la cultura torna al centro del dibattito. E’ l’ora delle risposte

Italiani ma aperti al mondo. Il “credo” civile, non conformista, di un giovane

Il rispetto degli altri, l’attenzione al mondo dei disperati che batte alle nostre porte, la capacità di risposte “umane” ai drammi della nostra epoca, dà autorevolezza al nostro sentimento nazionale. L’unico integralismo possibile è quello che ribadisce i diritti inviolabili dell’uomo che nessun nuovo trattato può dimenticare. Un giovane della nostra città si rivolge ai… Read More Italiani ma aperti al mondo. Il “credo” civile, non conformista, di un giovane

Un bilancio del protagonismo civico, non quello della Corte dei Conti

Un documento che fa i conti solo con i saldi finanziari che tornano sempre, ma che non si preoccupa delle ricadute sociali delle scelte che l’amministrazione ha preso per superare l’esame della magistratura contabile. Per sfuggire alla durezza dei numeri si dovrebbe cambiare agenda politica e amministrativa, rivedere la politica delle tariffe e delle tasse… Read More Un bilancio del protagonismo civico, non quello della Corte dei Conti

La credibilità del movimento civico

In questa campagna elettorale c’è il rischio di una delegittimazione delle formazioni “civiche”, compromesse dagli accasamenti politici di  alcuni loro esponenti che hanno aderito a schieramenti da cui fino a qualche settimana si proclamavano estranei o addirittura ostili. Nel nostro consiglio comunale sta avvenendo un rapido processo di “partitizzazione” da cui sembrano tentati in tanti,… Read More La credibilità del movimento civico

La parola a Fontana San Pietro

Si è tenuto (il 15 novembre) l’atteso consiglio comunale aperto sugli insediamenti produttivi previsti nella zona di Fontana San Pietro, duramente osteggiati dai cittadini residenti e dalle organizzazioni ambientaliste e mediche. Si tratta di un “impianto di trattamento di rifiuti inerti” e di “un impianto di trattamento di rifiuti speciali non pericolosi costituiti da biomasse… Read More La parola a Fontana San Pietro

IL PASTICCIO DELL’ACQUA. CONTROVERSIA COMUNE DI ALATRI – ATO 5. IN LITE CON NOI STESSI

Un accordo con l’ATO 5 (di cui il comune di Alatri fa parte e che riscuote per conto nostro gli oneri concessori e le rate di mutuo che l’Acea ci deve) porta nelle casse comunali oltre 3 milioni e 300 mila euro. Ci daranno un po’ di liquidità e ci permetteranno di pagare una fetta… Read More IL PASTICCIO DELL’ACQUA. CONTROVERSIA COMUNE DI ALATRI – ATO 5. IN LITE CON NOI STESSI