Il mio paese in un’Italia che si fa raccontare le sue paure

@Antonio Coletta. Un’analisi “d’accatto” del risultato elettorale del mio paese con trentamila anime inizia da una constatazione: stamattina, uscendo di casa, ho incontrato almeno una persona su tre che ha votato un partito di estrema destra, molto probabilmente per xenofobia o perchè teme per la sua sicurezza, dimenticando che la cronaca nera – quella che… Read More Il mio paese in un’Italia che si fa raccontare le sue paure

Per capire il risultato elettorale di Alatri guardiamo al numero assoluto dei voti, non alle percentuali

@FrancescoGneo. I risultati elettorali ad Alatri vanno letti e compresi partendo dal numero assoluto dei voti riportati dalla singole liste, non dalle percentuali. Se si fa questa analisi si scoprono alcune cose molto interessanti. La Lega vince ma prendendo i voti che prima finivano a Forza Italia, il PD che continua a scendere, nonostante guidi… Read More Per capire il risultato elettorale di Alatri guardiamo al numero assoluto dei voti, non alle percentuali

Cosap e imposta della pubblicità, perchè è tutto nullo

Nel consiglio comunale del 20 marzo le minoranze hanno presentato questo dettagliato documento per dimostrare l’illegittimità totale degli avvisi di accertamento riguardanti Cosap e imposta della pubblicità recapitati dalla società Tre Esse ai cittadini di Alatri . Il documento si aggiungeva e spiegava la delibera di “annullamento” proposta. La maggioranza ha rifiutato la votazione della delibera, facendosi… Read More Cosap e imposta della pubblicità, perchè è tutto nullo

Un azzardo di Stato, contro i cittadini

Nell’arco di sei legislature del Parlamento repubblicano (dall’XI alla XVII comprese) sono state approvate con legge e quindi lanciate su un mercato di monopolio 47 tipologie di “gambling”, ottenute sia con la progettazione di dispositivi su supporto tradizionale (lotterie con tagliando, apparecchiature elettroniche) e sia con il lancio e l’espansione delle tecnologie per il gioco… Read More Un azzardo di Stato, contro i cittadini

Servizi sociali. La “rivoluzione solitaria” della Regione

L’Inchiesta mi ha chiesto un parere sulla delibera regionale che impone ad Alatri e Frosinone di dare vita ai Consorzi per la gestione dei servizi sociali distrettuali. E pone delle scadenze, che non sembrano tanto perentorie. Questa decisione arriva proprio nel momento in cui un progetto della Confindustria, condiviso con le amministrazioni locali, delinea i… Read More Servizi sociali. La “rivoluzione solitaria” della Regione

Un Regolamento che non rigenera, crea disparità, incoraggia la confusione e stravolge la legge

Un Regolamento che stravolge la legge regionale sulla “rigenerazione urbana”, determina una situazione pericolosa per i cittadini cui non dà nessuna certezza, apre le porte a un ulteriore “degenerazione” territoriale le cui conseguenze pagheremo tutti, e che nega alle generazioni più giovani il diritto a una città vivibile, ben programmata, con il giusto spazio a… Read More Un Regolamento che non rigenera, crea disparità, incoraggia la confusione e stravolge la legge

La Rodilossi in Consiglio Regionale con l’interrogazione di Loreto Marcelli

@discorsoincomune.com “Da oggi, giovedì 27 settembre 2018, alla regione Lazio esiste ufficialmente il problema della ex IPAB Rodilossi di Alatri. Non che fino a oggi la questione del destino di questo Istituto pubblico di assistenza e beneficenza, con il suo edificio e il suo patrimonio (tutt’altro che trascurabile) fosse sconosciuto ai solerti uffici e assessorati… Read More La Rodilossi in Consiglio Regionale con l’interrogazione di Loreto Marcelli

Alatri, la cultura torna al centro del dibattito. E’ l’ora delle risposte

Un post del giornalista Massimiliano Pistilli propone la convocazione degli Stati Generali cittadini della Cultura. Noi siamo d’accordo e pensiamo che un banco di prova possa essere rappresentato dal bando regionale per la individuazione della Città della Cultura 2019. L’amministrazione è chiamata a chiarire che ne pensa, ma si può fare anche da soli. @tarcisiotarquini… Read More Alatri, la cultura torna al centro del dibattito. E’ l’ora delle risposte

Italiani ma aperti al mondo. Il “credo” civile, non conformista, di un giovane

Il rispetto degli altri, l’attenzione al mondo dei disperati che batte alle nostre porte, la capacità di risposte “umane” ai drammi della nostra epoca, dà autorevolezza al nostro sentimento nazionale. L’unico integralismo possibile è quello che ribadisce i diritti inviolabili dell’uomo che nessun nuovo trattato può dimenticare. Un giovane della nostra città si rivolge ai… Read More Italiani ma aperti al mondo. Il “credo” civile, non conformista, di un giovane